Valdobbiadene DOCG

Prosecco superiore

Extra Dry

Extra Dry

Spumante sbarazzino, non impegnativo; l’immancabile presenza negli aperitivi all’aperto, a tutte le ore, particolarmente apprezzato dai giovani consumatori.

Spumante sbarazzino, non impegnativo; l’immancabile presenza negli aperitivi all’aperto, a tutte le ore, particolarmente apprezzato dai giovani consumatori.

Aspetto

Colore giallo paglierino con persistente e minuto perlage.

Profumo

Vivace, abboccato, marcato timbro di mela acerba, agrumi e fiori di campo.

Sapore

Ben strutturato e persistente al palato.

Abbinamenti

Ottimo aperitivo accompagna verdure pastellate, fritture e paste fredde. E’ lo spumante dell’estate. Convivialità, ostriche, scampi e buone compagnie.
Glossarietto
del Prosecco

Extra Dry

Valdobbiadene DOCG

Prosecco superiore

Spumante sbarazzino, non impegnativo; l’immancabile presenza negli aperitivi all’aperto, a tutte le ore, particolarmente apprezzato dai giovani consumatori.

Caratteristiche tecnico-identificative

Area di produzione

Santo Stefano, Striset.

Vitigno

Glera

Terreno

Argille marnose.

Vigneto

Pendenza 25/40%, quota 270/300 metri s.l.m., età fino 60 anni, esposizione a SUD, intensità d’impianto 2.500 piante/ha

Forma di allevamento

Doppio capovolto tradizionale

Grappolo

Spargolo

Vendemmia

Manuale, 20 Settembre - 20 Ottobre

Temperatura Vigneto

Media Aprile/Ottobre, 17,8 °C

Resa

135 q.li/ha

Vinificazione

Spremitura soffice delle uve, fermentazione del mosto a temperatura controllata con lieviti selezionati. Affinamento e sosta sulla feccia nobile in acciaio per 3 mesi

Metodo di spumantizzazione

Metodo Martinotti o Charmat, con rifermentazione in autoclave, grandi recipienti a tenuta di pressione, e a temperatura controllata.

Presa di spuma

30-40 gg

Caratteristiche analitiche

Alcool

11,5% Vol

Residuo zuccherino

16 gr/lt

Acidità totale

6 g/lt

Conservazione e servizio

Bicchiere consigliato

Calice a base ampia e ristretto all’apice.

Temperatura di servizio

6-8 °C.

Conservazione

In luogo fresco, al riparo dalla luce.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto

Colore giallo paglierino con persistente e minuto perlage.

Profumo

Vivace, abboccato, marcato timbro di mela acerba, agrumi e fiori di campo.

Sapore

Ben strutturato e persistente al palato.

Abbinamenti

Ottimo aperitivo accompagna verdure pastellate, fritture e paste fredde. E’ lo spumante dell’estate. Convivialità, ostriche, scampi e buone compagnie.